Blog: http://SandroFeola.ilcannocchiale.it

Contro Barilla 'normofobia'

Le reazioni alle affermazioni di Guido Barilla? Sono frutto della normofobia: paura della normalità. Anzi, non paura: avversione, discriminazione, razzismo. Sì, è proprio così: un razzismo al contrario per cui chi esprime un’opinione non conforme al pensiero sinistroide è da mettere alla gogna. Dici di essere contro la nuova denominazione “genitore 1 - genitore 2”? Sei omofobo. Esprimi con pacatezza la tua opinione sul concetto di famiglia, dicendoti concorde con l’idea di famiglia che Madre natura ha voluto? Sei subito accusato di omofobia, nonostante tu abbia premesso di rispettare le idee altrui. Ecco, chi accusa Guido Barilla è normofobo, cioè razzista, intollerante, arrogante, prevaricante, prepotente e violento. E antidemocratico.

Pubblicato il 5/10/2013 alle 15.11 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web